25/07/14

Spaghetti alla carrettiera, la versione siciliana "basic"!

Photo: www.lacuochinasopraffina.com

I "carrettieri" erano anticamente un pò come gli autotrasportatori di oggi: partivano col loro carretto, spesso nel pomeriggio, e viaggiavano a volte per tutta la notte trasportando merci o anche persone in cambio di un piccolo compenso. 
Naturalmente, ai tempi non c'erano né autostrade né Autogrill, quindi l'esigenza era quella di portarsi dietro qualcosa di buono e nutriente da mangiare che potesse essere facilmente trasportato e conservato: ecco come nasce la ricetta della pasta alla carrettiera.
Estremamente semplice ed estremamente saporita, è a base di pasta, aglio, olio, prezzemolo e pangrattato: una ricetta povera, che poi nel corso del tempo è andata declinandosi in infinite varianti che prevedono l'aggiunta di pomodoro, tonno, formaggio o altri ingredienti.
Ne esiste anche una versione tipicamente romana; la ricetta che vi diamo oggi è quella siciliana, la più semplice e la più basic (e per questo anche la più facile...che non guasta!).

Ingredienti:
Spaghetti
1 spicchio d'aglio
3 cucchiai di olio extra vergine
prezzemolo
pangrattato
sale e pepe q.b.

Preparazione:
Cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Nel frattempo, in una ciotola, mescolare l'aglio tagliato a pezzetti, il pangrattato (ideale sarebbe un pangrattato un pò rustico, a pezzettoni piuttosto grossi), il prezzemolo tritato, il sale e il pepe con qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta: mescolare il tutto e, una volta scolata la pasta, condirla nella ciotola, aggiungendo un filo d'olio per completare.

Una bontà!


Clicca qui per scaricare le audio guide!

Scarica le audioguide di Listen to Sicily per visitare la Sicilia in libertà! Scopri qui gli indirizzi migliori per dormire, gustare la cucina tipica, divertirti e fare shopping durante il tuo viaggio in Sicilia.

3 commenti:

  1. Davvero una bontà! :D

    RispondiElimina
  2. La Sicilia ha sempre da offrire prelibatezze culinarie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Alessia! Infatti come puoi vedere l'etichetta "Food&Ricette" di questo blog è strapiena di post!!! Non possiamo fare a meno di parlare delle bontà della tavola ;)

      Elimina