02/04/14

"Etna vulcano del mondo": la grande emozione della nomina Unesco dalla voce di chi l'ha vissuta in prima persona

"Etna vulcano del mondo - 'A muntagna nel Patrimonio Mondiale Unesco", AA VV, (VME, 2014)
Nel 2013 l'Etna entra a far parte del Patrimonio Mondiale Unesco. I protagonisti delle vicende che hanno reso possibile il raggiungimento di questo straordinario traguardo storico ci raccontano i luoghi della meravigliosa Muntagna e le emozionanti tappe del percorso che ha portato il vulcano siciliano nella World Heritage List.

"Patrimonio dell'Umanità: nell'epoca delle comunicazioni brevi che azzerano le distanze, è un sms di tre parole, digitato dall'altro capo del pianeta, ad accendere, insieme al display del mio cellulare, l'entusiasmo per un traguardo talmente grande da generare incredulità. L'Etna, il vulcano del mito, entra nel club più esclusivo, la World Heritage List, tra i siti Unesco di interesse mondiale sotto il profilo naturalistico" (Marisa Mazzaglia, Presidente del Parco dell'Etna).

Inizia così il libro che vi presentiamo oggi; e non senza un pizzico di orgoglio, visto che si tratta della prima pubblicazione della collana Listen to Sicily della casa editrice Villaggio Maori Edizioni!
Stiamo parlando di "Etna vulcano del mondo - 'A muntagna nel Patrimonio Mondiale Unesco" (AA.VV., Villaggio Maori Edizioni, 2014).
Dimenticate i testi di vulcanologia sull'Etna.
Dimenticate i libri scientifici dal contenuto descrittivo e naturalistico.
Dimenticate le guide turistiche con itinerari e consigli di viaggio.
In questo libro troverete qualcos'altro: l'emozione.
Sono infatti i componenti del gruppo di lavoro dell'Ente Parco dell'Etna a raccontare in prima persona questa fantastica avventura: è infatti un libro scritto "a 20 mani", visto che gli autori sono dieci e che ciascuno di loro ha condiviso attraverso le parole e i racconti tutte le emozioni legate al grande evento: la Presidente del Parco Etna Marisa Mazzaglia, e poi ancora Agata Puglisi, Gaetano Perricone, Ettore Foti, Salvatore Caffo, Luciano Signorello, Francesco Pennisi, Rosa G. Spampinato, Michele Leonardi e Angela Valeria Pace.


Photo: Copyright Parco dell'Etna. Tutti i diritti riservati.

Preparatevi ad emozionarvi, preparatevi a vivere in prima persona il percorso di queste "persone normali", che ogni giorno vanno al lavoro in un luogo meraviglioso, immerso nella natura, e che giorno dopo giorno vedono avverarsi un sogno, quello di scrivere un pezzetto di Storia, quello di contribuire a rendere 'a muntagna Patrimonio Unesco per sempre. 
Non è stato facile: il percorso è lungo, la candidatura è complessa e costosa, e non sempre è stato facile far fronte alle spese e alle difficoltà. Ma l'entusiasmo e la passione rendono tutto più semplice, e con l'impegno costante e la professionalità di tantissime persone il traguardo è stato raggiunto: da Phnom Penh, capitale della lontanissima Cambogia, il 12 giugno 2013 arriva la tanto attesa notizia. L'Etna è, e sarà per sempre, patrimonio dell'Umanità, tra i siti di interesse naturalistico più importanti al mondo.


Photo: Copyright Ente Parco dell'Etna. Tutti i diritti riservati.

Photo: Copyright Ente Parco dell'Etna. Tutti i diritti riservati.
Vi abbiamo parlato di passione e amore per il territorio, e non a caso: senza questi ingredienti nulla sarebbe stato possibile, e lo sanno bene i 10 autori del libro che, oltre a raccontare la loro esperienza, hanno dedicato ciascuno un capitolo del libro ai "luoghi del cuore"
Quei luoghi all'interno del parco dell'Etna che hanno per ciascuno di loro un significato particolare, perchè legati a un ricordo o a una sensazione, perchè sconosciuti ai più o difficili da raggiungere, perchè teatro di uno spettacolo della natura impossibile da ripetere altrove. 
Non vi anticipiamo nulla: divertitevi a scoprirli tutti e 10, uno per uno, e magari prendete spunto per le vostre prossime escursioni in cima al Vulcano!
Per finire, non poteva mancare una ricca gallery fotografica: immagini inedite dell'Etna e delle sue eruzioni spettacolari, del fuoco e della neve, di ginestre fiorite e di deserti di lava, di verde e di nero.

Potete acquistare il libro direttamente on line sul sito web della casa editrice: acquista subito.

A noi non resta che augurarvi buona lettura e ricordarvi che tutti gli autori hanno scelto di destinare interamente i propri guadagni derivanti dalla vendita del libro alle attività del Parco dell'Etna legate all'Unesco: un motivo in più per averne una copia!

Scopri qui gli indirizzi migliori per dormire, gustare la cucina tipica, divertirti e fare shopping durante il tuo viaggio in Sicilia


Nessun commento:

Posta un commento