03/10/13

Un week end verde...pistacchio!


Pesto al pistacchio, arancini al pistacchio, crema di pistacchio, nutella al pistacchio. 
Pistacchio nella pasta, nelle lasagne, nei doci, nel cornetto al mattino. 
Granita al pistacchio, cannoli alla crema di pistacchio, liquore al pistacchio. 
Gelato al pistacchio.
No, non stiamo farneticando, è l'elenco - rigorosamente non esaustivo! - di tutto quello che troverete dal 4 al 6 ottobre a Bronte tra gli stand dell'ormai immancabile Sagra del Pistacchio.
Dell'incredibile bontà di questo frutto, l' "Oro Verde", abbiamo già parlato tante volte nel nostro blog, dandovi anche alcune ricette da testare nelle vostre cucine (dalla torta al pistacchio agli arancini). Quest'anno non perdetevi assolutamente la sagra, anche perchè questo è l'anno della raccolta. Il pistacchio infatti, non è un prodotto facile da coltivare: cresce su terreni accidentati, va raccolto a mano uno per uno, e la raccolta avviene solo ogni due anni.
Basterebbero i motivi di gola dunque per decidere di trascorrere una giornata di questo week end autunnale alle pendici dell'Etna, ma c'è di più: la cittadina di Bronte, infatti, partia del pistacchio, è molto interessante e piacevole da visitare, ricca di beni monumentali, culturali e artistici. Le nostre audio guide non arrivano purtroppo fino a qui, ma sul sito ufficiale della Sagra del Pistacchio potrete trovare tante interessanti informazioni sul paesino etneo e sulle sue bellezze, storie e leggende.
Nell'ambito della Sagra inoltre, saranno organizzate delle visite gratuite alla città: un motivo in più per non mancare!

Ecco il programma della manifestazione:


Come arrivare a Bronte?
Se venite da Catania, la cittadina dista 49 km; potete raggiungerla in macchina, imboccando la SS 121 all'altezza di Misterbianco, seguendo poi in direzione Paternò e Adrano e arrivando a Bronte dalla SS 284. Oppure, potete raggiungere Bronte con la ferrovia Circumetnea ('a litturina) partendo dalla stazione Borgo di Catania, o con l'autobus.
Se venite da Messina invece, imboccate l'autostrada A19 in direzione Catania e uscite a Fiumefreddo; da qui seguite le indicazioni per Randazzo, Linguaglossa e, infine, Bronte.

Buon divertimento e godetevi il vostro week end verde-pistacchio!

Scopri qui gli indirizzi migliori per dormire, gustare la cucina tipica, divertirti e fare shopping durante il tuo viaggio in Sicilia.




Nessun commento:

Posta un commento