27/06/13

Il turismo che ci piace è responsabile ed ecosostenibile!


Il vostro ideale di "vacanza" è starvene sdraiati su una spiaggia h24, visitare i centri commerciali sempre aperti e cenare nelle grandi catene di fast-food tipo McDonald? Allora questo post non fa per voi. 
Oggi vi parliamo di turismo responsabile ed ecosostenibile: è un argomento che ci sta a cuore, ne abbiamo già parlato in un post di qualche tempo fa e adesso proviamo a capire meglio di cosa si tratta.
Partiamo dalla definizione "ufficiale", quella data dall' A.I.T.R. (Associazione Italiana Turismo Responsabile): 

"Il turismo responsabile è il turismo attuato secondo principi di giustizia sociale ed economica e nel pieno rispetto dell’ambiente e delle culture. Il turismo responsabile riconosce la centralità della comunità locale ospitante e il suo diritto ad essere protagonista nello sviluppo turistico sostenibile e socialmente responsabile del proprio territorio. Opera favorendo la positiva interazione tra industria del turismo, comunità locali e viaggiatori."

Il "turista" (...ma meglio parlare di "viaggiatore") responsabile ama scoprire i luoghi da visitare con calma e attenzione, avvicinarsi con rispetto alla gente del luogo, entrare nella cultura locale e comprendere tutti gli aspetti peculiari di un luogo e di un popolo. Si accosta con rispetto e delicatezza alla natura e alle tradizioni, non spreca, non invade e non sporca. 
Vi riconoscete in questa descrizione?
Allora vi invitiamo ufficialmente a partecipare alla Festa del Turismo Responsabile ed Eco-sostenibile che si terrà a Catania, in via Crociferi (Cortile CGIL), domani pomeriggio dalle 17 in poi: ci saremo anche noi di Listen, con un banchetto informativo in cui distribuiremo audioguide e informazioni di ogni tipo.



L'evento, organizzato dalla Libreria Mangiacarte, sarà una mega festa ricca di colori, musica, mostre, racconti di viaggio e idee per imparare a viaggiare in maniera responsabile ed eco sostenibile.
Ad esempio, sapete che si può dedicare il proprio viaggio a lavorare presso le comunità locali? O "surfare" di divano in divano, ospiti dei locali, per entrare al 100% nella vita quotidiana di un luogo? O, ancora, organizzare un viaggio tutto a pedali in giro per il mondo? Più "ecosostenibile" di così...!

Ecco il programma della giornata e della serata:

ore 17:00 
- Lettura da Viaggio ad alta voce.
- Iitinerario turistico in bici per le vie del centro storico
- Apertura mostra fotografica a cura di Suryene Ramaget 
http://www.suryeneramaget.com/


ore 19:00
Presentazione di "Mzungu. Un safari a pedali sotto il solleone" di Fabio Consoli (http://books.google.it/books/about/Mzungu_Un_safari_a_pedali_sotto_il_solle.html?id=2HtgLwEACAAJ&redir_esc=y)

ore 20:00
Conferenza sul turismo responsabile ed eco-sostenibile,
" Esperienze di viaggio"

ore 21:00 
Cena Veg&tariana 
Musica live

Nessun commento:

Posta un commento