13/05/13

Un tappeto di fiori in una città barocca: l’Infiorata a Noto

Chiudete gli occhi e per un attimo immaginate un tappeto di fiori che ricopre una strada intera. Immaginate disegni strani, fantasiosi e colorati. Immaginate il tutto prendere forma nella splendida cornice della “perfetta città barocca”, Noto.
Ecco a voi l’Infiorata, la celebre manifestazione che si svolge ogni anno la terza domenica di maggio nella città di Noto e che attira migliaia di visitatori e turisti per festeggiare la primavera nell'incantevole cittadina siciliana.
Tre giorni di lavoro intensi, dal 17 al 19 maggio, così suddivisi: il venerdì l’allestimento dei disegni da parte degli artisti, il sabato il lavoro degli infioratori e la domenica  il grande trionfo, la città si sveglia tra mille colori e profumi, offrendo a tutti un’immagine più che colorata di sé.
Punto nevralgico della manifestazione è senza dubbio la centrale ed elegante via Nicolaci, ricoperta da un coloratissimo e decoratissimo tappeto di fiori, ma non mancheranno decorazioni in ogni angolo della città, dal sagrato della Basilica del Santissimo Salvatore alla Scalea della Cattedrale, dal Collegio dei Gesuiti alle Chiese del Carmine, dell'Annunziata, di San Francesco di Paola, dello Spirito Santo.
La scelta di via Nicolaci come strada principale non è un caso, grazie alla sua pendenza, infatti, diventa scenografia ideale per ospitare questo vivace tappeto floreale realizzato da bravissimi artisti che, di anno in anno, propongono motivi e composizioni diverse prendendo spunto da elementi religiosi, mitologici e di cultura popolare.
Il tema scelto quest’anno è “Omaggio al Giappone”, niente di più suggestivo ed emozionante di un incontro culturale e multietnico.
La manifestazione prevede inoltre diversi momenti musicali, culturali e di danza che si svolgeranno durante i tre giorni nei vari punti della città(clicca qui per il programma) ed è un’occasione unica per visitare i monumenti barocchi presenti nella città(clicca qui per le nostre audio guide)
L'infiorata è considerata tra le più belle manifestazioni dell’intera Isola: un mosaico di fiori, colori e profumi che lascia con il fiato sospeso.







Ti potrebbero interessare anche:
 Da Palazzolo a Noto: lasciatevi stupire dal Barocco

Scopri qui gli indirizzi migliori per dormire, gustare la cucina tipica, divertirti e fare shopping durante il tuo viaggio in Sicilia

1 commento: