04/02/13

In Sicilia è già primavera: la Sagra del Mandorlo in fiore

In Sicilia, ad Agrigento, c’è un appuntamento che si ripete ogni anno da oltre mezzo secolo e che è da tutti molto atteso: la Sagra del Mandorlo in fiore.
La fioritura dei mandorli annuncia finalmente, nella valle dei templi, il ritorno tanto atteso della primavera.
La Sagra nasce a Naro, un piccolo paesino nella provincia di Agrigento, nel 1934 con l’intento di pubblicizzare i prodotti tipici della Sicilia nella spettacolare cornice della fioritura dei mandorli.
Oggi, la Sagra non è soltanto trionfo di prodotti e annuncio della primavera bensì è tutt’altro e molto altro.
Agrigento, centro geografico e storico del mediterraneo che nei secoli passati subì diverse dominazioni, trasforma l'esperienza del territorio e dei suoi abitanti in uno spunto di crescita e di arricchimento interculturale.
La Sagra, con il trascorrere degli anni ha allargato sempre di più i suoi orizzonti fino ad assumere una connotazione internazionale, questo anche grazie alla partecipazione di svariati gruppi folcloristici provenienti da tutto il mondo, ed è vista oggi come un momento di incontro, confronto e condivisione tra le diverse culture e i vari popoli, alla riscoperta dei valori di fratellanza, amicizia e pace.
Un mix emozionante e armonico di tradizioni popolari e storia presentato ai partecipanti durante spettacoli, sfilate e fiaccolate in giro per la città.
Due i momenti davvero imperdibili: l’accensione della fiaccola dell’amicizia davanti al Tempio della Concordia, a seguito di una passeggiata molto suggestiva al tramonto nella valle dei templi, e la conclusione della sagra durante la quale si svolge la grande sfilata con tutti i gruppi folcloristici, i carretti siciliani e le bande musicali con uno spettacolo finale al Tempio della Concordia e la premiazione del Tempio d’Oro.
La Sagra del Mandorlo in fiore è un’occasione unica per un viaggio alla scoperta della storia e delle tradizioni dei popoli.
Una festa per la rinascita della natura e per tutti quei valori spesso troppo dimenticati. 

Per info sul programma completo clicca QUI 

Scopri qui gli indirizzi migliori per dormire, gustare la cucina tipica, divertirti e fare shopping durante il tuo viaggio in Sicilia

Nessun commento:

Posta un commento