06/12/12

Il museo del Louvre si sdoppia, a Lens apre il "Museo Trasparente"


Il celebre museo parigino, il Louvre, apre una nuova sede nel nord della Francia. La struttura che è stata inaugurata il 04 dicembre dal presidente francese François Hollande aprirà le porte al pubblico giorno 12 dicembre 2012.
Una nuovo posto da visitare per tutti gli amanti dell’arte e, perché no, una possibile tappa da tenere in considerazione in un viaggio in Francia.
Molti i capolavori che hanno lasciato la capitale per essere ospitati nel nuovo Louvre Lens, tra cui alcune opere di Leonardo come “Sant’Anna, la Vergine e il Bambino”, “La libertà che guida i popoli” di Delacroix e il "Ritratto di Baldassare Castiglione" di Raffaello.
La peculiarità e originalità del Museo non sta soltanto nelle opere, di indubbio valore, ma anche nella struttura dell’edificio stesso, costruito tutto in vetro e alluminio.
Per tutti i visitatori emozioni al solo ingresso, garantiscono
Kazuyo Sejima e Ruye Nischizava ideatori del progetto.
I lavori per la creazione del nuovo polo museale, iniziati nel 2009 in una vecchia miniera della città, hanno dato vita a cinque edifici di vetro e alluminio per una superficie totale di 22.000 m². La struttura di vetro permetterà ai visitatori di vedere in trasparenza anche i magazzini e i depositi dei cimeli artistici.
Il patrimonio artistico della nuova sede sarà composto da opere che attualmente fanno parte dell'esposizione permanente del Louvre. Il museo ospiterà la "Galerie du Temps" che riunirà, a rotazione, 250 opere provenienti dal Louvre affiancando capolavori che vanno dal IV secolo a.c. fino al XIX secolo. Saranno esposte fianco a fianco opere di tutte le epoche e di tutte le culture con l'intenzione di creare un nuovo modo di concepire l'esperienza di una visita al museo. Il "Pavillon de Verre", invece, sarà la location che ospiterà le mostre temporanee.
Il Louvre-Lens sarà aperto tutti i giorni dalle 9 alle 18, ad eccezione delle festività in cui è previsto un orario ridotto, e garantirà anche “la visita in notturna”: il mercoledì e il venerdì resterà aperto fino alle 21:45.
Il Museo che grazie alla sua architettura è conosciuto già come il “Museo Trasparente” è stato concepito come un laboratorio di studio, esposizione, approfondimento e confronto sull’arte. Uno spazio che serve al Louvre per gestire il suo immenso patrimonio e raccontarlo di volta in volta in maniera diversa.
Un luogo che accoglie nella sua trasparenza e semplicità al fine di non apparire inaccessibile e misterioso ai visitatori.
Una nuova tappa da aggiungere nel nostro prossimo viaggio in Francia..che ne pensate amici di Listen?








Scopri qui gli indirizzi migliori per dormire, gustare la cucina tipica, divertirti e fare shopping durante il tuo viaggio in Sicilia

Nessun commento:

Posta un commento