19/07/12

Spiagge di Sicilia: le 5 IMPERDIBILI della costa orientale!


È luglio inoltrato e in questo periodo dell'anno termini come "Sicilia", "mare" e "spiagge" sono quasi sinonimi...La Sicilia è circondata da coste meravigliose, fondali splendidi, spiagge e rocce per tutti i gusti.
Oggi vogliamo consigliarvi le 5 spiagge - secondo noi - assolutamente imperdibili della Sicilia orientale; naturalmente l'elenco non è esaustivo, ce ne sarebbero molte altre che meritano una visita. A voi scoprirle! 
Quelle che seguono sono tra le nostre preferite: tutte spiagge rigorosamente libere, pulite, poco affollate e poco turistiche.

1) Lo "Spiaggione" di Randello 


Un posto idilliaco! Nel sud est della Sicilia, tra i comuni di Ragusa e Vittoria, proprio attaccato alla Riserva Naturale di Randello: allo "spiaggione" si può accedere o dalla riserva o dalla vicina località di Punta Braccetto. Qui troverete dune, sabbia finissima, mare pulito e tranquillità anche nelle domeniche di agosto, quando tutte le altre spiagge sono invase da ombrelloni e bagnanti...provare per credere! E non perdetevi il tramonto: qui è davvero spettacolare. Ecco come arrivare.

2) Calamosche 


Tra i resti archeologici di Eloro e l'Oasi di Vendicari, in provincia di Siracusa. Poca gente, mare cristallino, una vegetazione varia e un panorama altrettanto vario: la spiaggia è stretta tra due promontori ricchi di grotte e anfratti, che contribuiscono anche a mantenere il mare sempre calmo. Per raggiungerla dovrete fare un tratto a piedi, ma fidatevi: non ve ne pentirete! Come raggiungerla: percorrete la SP 19 Pachino - Noto e svoltate a destra a circa 11 km da Pachino, c'è l'indicazione "Spiaggia Calamosche".

3) Capo Alì 


La spiaggia di Capo Alì si trova nel messinese, poco distante dalla cittadina di Alì Terme. Un tratto costiero molto suggestivo, con acque limpidissime e piacevolmente fredde, fondali bellissimi e ricchi di pesci. La spiaggia è di ciottoli bianchi e non molto frequentata, potrete starvene tranquilli e godervi il sole e il panorama! Si raggiunge percorrendo la SS114: subito dopo Alì Terme troverete un ponticello sotto cui una strada sterrata conduce fino al mare. A causa di una frana parte della strada non è percorribile in auto; vi consigliamo di parcheggiare e proseguire a piedi. Una curiosità: una parte della spiaggia, quella più a destra, è frequentata da nudisti.

4) Isola delle Correnti


All'estremo sud delle Sicilia, al largo di Portopalo di Capo Passero, ecco l'Isola delle Correnti: quando c'è la bassa marea l'isola diviene una penisola e può essere raggiunta dalla terraferma a piedi. Sull'isolotto, solo un vecchio faro non più abitato e un pò di vegetazione mediterranea. Un posto molto suggestivo, vi piacerà! Ecco dove si trova.

5) Spiaggia di San Lorenzo


Vicinissima allo splendido borgo marinaro di Marzamemi, la spiaggia di San Lorenzo è celebre per la sua sabbia finissima di colore chiaro, le acque limpide e...la Notte delle Stelle! Se vi trovate da queste parti il 10 agosto venite qui in notturna ad ammirare le stelle cadenti e ad esprimere i vostri desideri...

Scopri qui gli indirizzi migliori per dormire, gustare la cucina tipicadivertirti e fare shopping durante il tuo viaggio in Sicilia.


Nessun commento:

Posta un commento