18/11/11

Viaggiare low cost: dal 14 al 20 novembre 2011 la settimana del baratto




Dopo il successo delle scorse edizioni anche quest’anno torna la settimana del baratto.
Dal 14 al 20 novembre 2011 tutti i B&B che hanno aderito all’iniziativa baratteranno il soggiorno nelle loro strutture in cambio di bene e servizi, svincolando così gli ospiti dal valore del denaro.
E’ risaputo ormai che il budget per le vacanze è sempre più basso e quindi non resta che fare di ogni problema virtù riscoprendo le origini del concetto di ospitalità e di riconoscenza.

Il primo B&B&B, il bed and breakfast “al cubo” dove la terza B sta proprio per baratto, il primo B&B anticrisi in tempi duri per le tasche degli italiani che non vogliono comunque rinunciare ad una vacanza, è stato Villa Colle.

Si trova in Sardegna, a Bosa, e per trascorrere una settimana o un weekend di relax a VillaColle non servono i “piccioli”, i proprietari preferiscono barattare.

Da questa idea a dir poco geniale è nata la settimana del baratto al quale hanno aderito numerosi B&B in tutta Italia.
E se vi mancano idee su cosa offrire in cambio del soggiorno, il sito  dedicato alla settimana del baratto contiene una sezione chiamata “Lista dei desideri” dove i B&B aderenti all’iniziativa hanno indicato i loro desideri.
Ma di cosa parliamo? Le richieste sono tra le più svariate: lezioni di chitarra, dvd con cartoni animati, esecuzione di un piccolo concerto di musica classica, cd con la musica preferita, donazione di libri e fumetti, lavori di idraulica, una foto da inserire nel portale "i nostri ospiti", prodotti tipici..insomma:di tutto e di più!
Inoltre, la passione del Baratto sta prendendo sempre più piede tanto che all'interno del sito ci sono oltre trecento strutture che stanno scegliendo di praticare la formula “Camera con Baratto” durante tutto l'anno.
Quindi?
Non ci resta che fare le valigie e godere della settimana del baratto dove l’unica filosofia è lo scambio, per scoprire un’Italia che rinasce e vive ancora di valori saldi come l’ospitalità e la riconoscenza.



Scopri qui gli indirizzi migliori per dormire, gustare la cucina tipica, divertirti e fare shopping durante il tuo viaggio in Sicilia

Nessun commento:

Posta un commento