20/08/11

Rivive il medioevo siciliano: MEDFEST 2011



Ambientato nel piccolo centro montano di Buccheri, alle pendici di Montelauro, e giunto ormai alla XVI edizione, il MEDFEST è un appuntamento fisso e consolidato per gli innumerevoli visitatori, turisti ed appassionati.
Freneticità artistica, arte, cultura, gastronomia e divertimento:questi i punti saldi del MEDFEST.
"Goliardicamente GOLA... tra vizio e piacere": è il tema di quest’anno della kermesse che rende omaggio al medioevo siciliano e che regalerà perfomance uniche ed una festa a 360 gradi.
Anche quest’anno il Medfest è promosso dal Comune di Buccheri e patrocinato dalla Provincia Regionale di Siracusa, e dagli assessorati regionali al Turismo, Identità siciliana, dell’Attività produttive e da diversi sponsor.
 Tema del Medfest, come già accennato, è appunto la “Gola” intesa come “lecito peccato”, audace tentazione in bilico tra l’insaziabilità alla quale brama il vizio e l’estasi pura del piacere.
Buccheri ponte tra passato e presente, incontro di artisti internazionali. Borgo medievale che rivive insieme alle sue viuzze, le sue piazze, la sua gente e la sua storia.
Sbandieratori, sapori e assaggi inebrianti, colori e giochi pirotecnici. Trampolieri, giocolieri, menestrelli, danzatori e saltimbanchi in una coreografia itinerante che affascinerà quanti vi parteciperanno.
Ecco il calendario dell’evento più caldo dell’estate siciliana


XVI MEDFEST BUCCHERI. 20- Agosto 2011
Programma

-ore 18,30 - Scalinata della Chiesa di S. Antonio Abate:
Sontuosi quadri rievocativi rappresentati dal corteo storico Città di Buccheri a cura dell’Associazione Madrigale, accompagnati dal fragoroso rullio dei tamburi di Buccheri

-ore 20,30
Apertura delle Botteghe e delle Taverne nel quartiere medievale del Castello

Piazza Roma
- ore 22,00
Intrattenimento con gli Artisti di Strada del Gruppo Smile Animazione di Carmelo Caraci.
-ore 23,00
Folkabola: musica delle Masserie
-ore 23,45
Spettacolo di percussioni a cura dei Tamburi di Buccheri
-ore 00,15
Patrizio Piraino, reduce del programma televisivo “Italian got talent”

Piazzale Cosentino
-ore 21,30
Orenda Curenda: musica celtica popolare
-ore 22,30
Milites Trinacriae: spettacolo di combattimenti in costumi medievali
-ore 23,00 
Intrattenimento su trampoli, statue viventi e virtuosismi di giocoleria a cura del Gruppo Smile
-ore 23,30
Tir Na Gog: Ritmi incalzanti tra melodie celtiche e suoni popolari

Piazza Toselli
-ore 22,00
Spettacolo itinerante dei Tamburi di Buccheri
-ore 22,30
Il Teatro del Ramino: Spettacolo su trampoli, coreografie piriche, dal titolo Virus et Luxuria -L’Albero delle Tentazioni

Piazza Fratti
-ore 22,00
Tir Na Gog: ritmi incalzanti tra melodie celtiche e suoni popolari
-ore 23,00
Spettacolo itinerante dei Tamburi di Buccheri
-ore 23,30
La costa di Giuda: tra magia, poesia, musica e friscaletto le magiche note eseguite da Carmelo Salemi
-ore 00,30
Patrizio Piraino: contaminazione tra corpo e fuoco
-ore 01,00
Sinestesie sonore tra l’Irlanda e il Mediterraneo a cura dei Folkabola

In Piazza Roma Piéce teatrale “I rumori del Silenzio” a cura del Wokcamp Medfest 2011, creato da Ance Priede.
Lo spettacolo verrà ripetuto ogni ora, a partire dalle 22,00


XVI MEDFEST BUCCHERI-21 Agosto 2011
Programma
-ore 18,30
Dalla scalinata della Chiesa di S. Antonio Abate iTamburi di Buccheri, gli sbandieratori e i musiciCittà di Floridia ed il gruppo dei Corazzieri ed Armigeri accompagneranno il cadenzato passo del Corteo storico Città di Buccheri, a cura dell’Associazione Madrigale che sfilerà per le vie principale del paese, con una mega parata di tutti gli artisti partecipanti al Medfest 2011, fino ad arrivare in Piazza Roma

Piazza Roma
-ore 21,00
Folkabola: Contaminazione di musica e suoni
-ore 22.00 
Il Gruppo Smile di artisti di strada, giocoleria e mimo di Carmelo Caraci
-ore 23,00 
Orenda Curenda, l’eleganza tra ritmi e melodie
-ore 23,30 
Spettacolo itinerante dei Tamburi di Buccheri fino a Piazza Fratti

Piazzale Cosentino
-ore 22,00 
I Tir Na Gog: l’incanto del mondo celtico tra magia e sonorità
-ore 22,30 
Esilaranti momenti di giocoleria a cura del GruppoSmile
-ore 23,00 
Patrizio Piraino: il potere diabolico del Fuoco
-ore 23,30 
Folkabola: magia, poesia e musica popolare
 
Piazza Toselli
-ore 22,00 
Il Teatro del Ramino porterà in scena il fasto e la meraviglia: Spettacolo acrobatico dal titolo “Virtus et Luxuria” – Fiori e frutti del giardino dimenticato
 
Piazza Fratti
-ore 21,30 
Patrizio Piraino: Contorsioni tra danza e fuoco
-ore 22,00 
Milites Trinacriae - Spettacolo di combattimenti in costumi medievali
-ore 22,30 
Folkabola: magia, poesia e musica popolare
-ore 23,15 
I Tamburi di Buccheri

-ore 23,45 
Animazione a cura del Gruppo Smile
-ore 24,00 
La Ditta La Rosa da Bagheria presenta uno spettacolo pirotecnico che illuminerà la vallata di Goso fino alla Piana di Catania
-
ore 01,00 
La costa di Giuda: tra magia, poesia, musica e friscaletto con le magiche note eseguite da Carmelo Salemi
-ore 02,00
Orenda Curenda: ritmi e melodie celtiche e popolari
 
In Piazza Roma Piéce teatrale “I rumori del Silenzio” a cura del Wokcamp Medfest 2011, creato da Ance Priede.
Lo spettacolo verrà ripetuto ogni ora, a partire dalle 22,00

    “Punto di incontro di culture e civiltà. Unione mistica di religioni, riti e leggende. Alchimia di lingue, colori, ritmi e suoni. Tutto questo fu il medioevo siciliano: ventre del Mediterraneo e ancora più su, fino ai Longobardi e ai Normanni. Oggi potremmo definirle prove tecniche di globalizzazione, in un mondo (quello medioevale) che nel Mediterraneo aveva il suo centro e nella Sicilia il suo ombellico.” (Maria LiLiana Nigro-direttore artistico)
 

Scopri qui gli indirizzi migliori per dormire, gustare la cucina tipica, divertirti e fare shopping durante il tuo viaggio in Sicilia.

Nessun commento:

Posta un commento