17/08/11

Occhi ben aperti: ecco i monumenti più pazzi al mondo


Ogni viaggio è scoperta e in ogni città che si visita c’è tanto da scoprire: strade, monumenti, architettura, spiagge, riserve, cultura, cucina.
Visitando le più belle città nel mondo vi sono dei monumenti che meritano una sosta...sicuramente tutta da ridere.

Melbourne, città dell'Australia sud-orientale e capitale dello Stato di Victoria,ospita una statua a testa in giù dove il capo del bronzeo signore è la vera base dell'eccentrico monumento.



In Slovacchia, a Bratislava, capitale nonché principale centro economico, politico e scientifico, una persona nascosta dietro l’angolo è intenta a spiare i nostri movimenti.
Niente paura è solo un trompe l'oeil: "l'uomo spione" è solo una statua
.


A Budapest, invece, bisogna fare attenzione mente si passeggia.Un signore da un tombino è pronto a fare inciampare i turisti assorti nella loro passeggiata.


A Yerevan, ad attirare l’attenzione dei turisti, la statua di un originale guerriero le cui forme sembrano ricordare le opere del famoso artista Botero.



Ma è nella moderna città di Los Angeles che si trova una statua del tutto particolare, specchio della società moderna.
Un uomo in giacca, cravatta e ventiquattrore decisamente poco contento del proprio stile di vita.



Sempre negli Stati Uniti, nella bellissima città di Manhattan, si può ammirare la statua di una donna gravida con lo sguardo teso verso il cielo.


Ci spostiamo, infine, a Oslo, in Norvegia, dove uno strano “Poseidone” scalcia e lancia neonati.




Scopri qui gli indirizzi migliori per dormire, gustare la cucina tipica, divertirti e fare shopping durante il tuo viaggio in Sicilia

Nessun commento:

Posta un commento