08/06/11

VITTORIA!


Vittoria! in questo caso non è un'esclamazione, ma un invito a visitare durante il tuo viaggio in Sicilia l'omonima cittadina in provincia di Ragusa, patria del celebre vino Cerasuolo di Vittoria.
Vittoria è il più giovane tra i Comuni del ragusano, fondata nel 1607 dalla Contessa Vittoria Colonna, figlia del Vicerè di Sicilia.
Caratterizzata da uno schema cittadino moderno e regolare simile ad una scacchiera, Vittoria è oggi rinomata come centro agricolo tra i più importanti del Meridione, con il Mercato Ortofrutticolo e il Mercato dei Fiori, sorti nel 1986, a costituire l'emblema di tale primato.
Il patrimonio architettonico della città è costituito dai bei palazzi in stile liberty e dalle numerose chiese che la adornano: la Chiesa di Santa Maria delle Grazie, la Chiesa Madre intitolata a San Giovanni Battista, le Chiese di San Biagio, San Vito, Sant'Antonio, San Giuseppe e San Paolo.
Sulla Piazza del Popolo si affaccia il Teatro Comunale; dalla Villa Comunale, una delle più grandi della Sicilia, si gode di una spettacolare vista sulla Valle dell'Ippari.
Merita una menzione anche la Fonte del Gari, fontana monumentale risalente al 1881.
Indiscusso vanto dell'intera provincia è il Vino Cerasuolo DOCG, prodotto a Vittoria e rinomato in tutto il mondo: le numerose cantine della zona offrono percorsi guidati e itinerari di scoperta e degustazione di questo inimitabile vino.


Scopri qui gli indirizzi migliori per dormire, gustare la cucina tipica, divertirti e fare shopping durante il tuo viaggio in Sicilia.
 

Nessun commento:

Posta un commento