08/06/11

...IN PROVINCIA DI RAGUSA


Dodici Comuni ricchi di storia, arte, tradizioni, paesaggi mozzafiato, scorci di barocco: ecco la provincia di Ragusa, la più piccola e la più a sud d'Italia, che offre ai viaggiatori che la raggiungono un mix inedito e frizzante di natura, arte, cultura ed enogastronomia che rende ogni attimo vissuto in questi luoghi magico e indimenticabile.
Le bellezze naturalistiche ne fanno uno degli angoli più belli e suggestivi dell'intera isola: riserve naturali e parchi forestali, interminabili spiagge dorate dalla sabbia fine e sporgenze rocciose di rara bellezza, dune e ambienti incontaminati.
Ovunque domina l'ambiente rurale con il suo incomparabile scenario di sterminati campi di grano, verdi in primavera e gialli in estate, interrotti qua e là dall'architettura tipica delle masserie, delle ville rurali, da palmenti e trappeti, da edicole votive, e quasi disegnati artisticamente dai tipici “muri a secco” che tratteggiano la campagna ragusana.
Il territorio ha una storia antica e complessa.
Siculi e sicani, fenici, greci, bizantini, arabi, normanni, angioini: molti popoli lo hanno abitato e dominato sin dai tempi più antichi, lasciandovi indelebili tracce che sopravvivono ancora oggi nelle culture, leggende, espressioni, tradizioni, architetture e specialità gastronomiche.
Il terremoto che nel 1693 distrusse gran parte del Val di Noto ha prodotto, nel fervore della ricostruzione che lo ha immediatamente seguito, un patrimonio architettonico di incomparabile bellezza, dichiarato dall' UNESCO patrimonio dell'umanità.
Le magnifiche architetture del barocco siciliano, di cui sono ricche soprattutto Ragusa, Modica e Scicli, è stato reso noto anche dalle produzioni cinematografiche e televisive cui hanno fatto da sfondo: da Il Gattopardo di Luchino Visconti, all'Uomo delle Stelle di Giuseppe Tornatore, fino alla più recente serie televisiva Il Commissario Montalbano.
Raggiunto questo remoto angolo di mediterraneo, impossibile è non apprezzarne le specialità culinarie: il tipico “pane di casa”, le “scacce”, le “'mpanate”, i formaggi, il miele, il tipico cioccolato modicano e molte altre ancora.
La tradizione gastronomica della provincia di Ragusa è infatti tra le più ricche e rinomate dell'isola, con i suoi prodotti di elevatissima qualità apprezzati anche fuori dai confini nazionali: verdure, ortaggi, legumi ma soprattutto formaggi, vini e olio compongono il variegato e ricco mondo della tradizione gastronomica ragusana, con le sue mille specialità.
Tra tutti, basti citare il vino Cerasuolo DOCG, l'olio extravergine d'oliva Monti Iblei DOP e il formaggio Ragusano DOP.


Scarica gratis le audio guide su Ragusa e dintorni in formato MP3, per goderti il viaggio armato solo del tuo lettore mp3, iPod o telefonino.

Scopri qui gli indirizzi migliori per dormire, gustare la cucina tipica, divertirti e fare shopping durante il tuo viaggio in Sicilia.

Nessun commento:

Posta un commento